Francesco Crisafi

 

17 anni di Web DesignWeb DevelopmentCreativitàConsulenza

 

Clienti

Clienti in evidenza


Nel 2009 ha iniziato la consulenza presso Messe Frankfurt Italia - Fiera di Francoforte, la filiale italiana di Messe Frankfurt GmbH, ente fieristico leader che da 700 anni organizza manifestazioni di riferimento per l'industria mondiale, crocevia internazionale per i più qualificati operatori del settore.
All'interno l'attività si è concentrata principalmente nella progettazione, realizzazione e sviluppo di un prodotto informatico in grado di permettere facilmente e autonomamente la complessa gestione online di Fiere.
Tale soluzione è stata individuata per permettere di implementare in maniera autonoma le funzionalità dello stand virtuale e tutte le sue applicazioni attraverso un pannello di controllo online; realizzare uno strumento internet capace di contribuire a mantenere e a rafforzare i contatti che si sono istaurati durante la manifestazione; rendere possibili operazioni di direct marketing online; funzionare come amplificatore dei contenuti, rendendo fruibili foto dei prodotti delle aziende, filmati di conferenze e altri contenuti a supporto delle attività di marketing e comunicazione della fiera stessa e dei suoi espositori.
Le prime Fiere ad essere state sviluppate con questo sistema sono Ambiente Italia (dedicata  al mondo della tavola, del regalo e del complemento) e SPS Italia (dedicata ai produttori e ai fornitori di automazione industriale).

Visualizza portfolioVisualizza portfolio

 


Dal 2000 al 2003 Francesco Crisafi ha svolto consulenza presso il Dipartimento della Funzione Pubblica prima  all'interno dello staff del Capo Dipartimento (Ministro Bassanini) per quanto riguarda il progetto finalizzato Flessibilità e Lavoro Pubblico per poi passare all'interno dello staff del Ministro Frattini per la fase preparatoria delle linee guida di quella che sarebbe diventata la legge Stanca (legge n. 4/2004), legge che definisce i soggetti che devono garantire l'accessibilità dei propri siti e sistemi informatici, per permetterne il completo accesso anche a tutti coloro che necessitano di tecnologie assistive.
Contemporaneamente ha svolto consulenza per vari progetti del Dipartimento quali il RUD (Ruolo Unico dei Dirigenti), Lavoro Pubblico, Telelavoro.

 


Dal 2003 al 2006 le sue competenze in tema di web e pubblica amministrazione si sono trasferite al Formez dove l'attività si è concentrata principalmente nello sviluppo del progetto finalizzato Flessibilità e Lavoro Pubblico e nella definizione di una piattaforma di e-learning.

 


Dal 2001 al 2007 ha svolto consulenza presso Risorse - RPR Spa (ex Risorse per Roma), una società per azioni partecipata dal Comune di Roma. La società è lo strumento operativo per l'impostazione e la realizzazione di interventi complessi di progettazione, trasformazione e valorizzazione del territorio urbano e alienazione del patrimonio immobiliare.
All'interno l'attività si è concentrata principalmente nella progettazione e realizzazione di uno strumento informatico per la gestione degli immobili.

 


Dal 2000 al 2008 ha svolto consulenza (IT Manager) per la conferenza EPIC - European Property Italian Conference, la prima conferenza italiana a cadenza annuale, dedicata alle tematiche del real estate italiano ed alle sue relazioni con la finanza internazionale.
All'interno l'attività si è concentrata principalmente nella progettazione e realizzazione dei siti internet, del gestionale operativo e del software di gestione di accesso alla conferenza.

 


L'Università Telematica Internazionale UNINETTUNO è un unico grande ateneo in cui prestigiosi docenti di importanti Università del mondo insegnano nelle diverse lingue negli spazi reali e virtuali di Internet.
All'interno l'attività si è concentrata principalmente nella realizzazione di una WebTv sfruttando il nuovo codec H.264 e l'HTML5, nella progettazione dell'E-Store e nel rifacimento stilistico della sezione web dedicata ai progetti europei.

Visualizza portfolioVisualizza portfolio

 


L'Archivio fotografico Cicconi, riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali e Ambientali come Archivio di notevole interesse storico, comprende circa 7 milioni di immagini tra lastre, negativi e diapositive di vari formati, appartenenti a 4 differenti Archivi storici.
All'interno l'attività si è concentrata principalmente nella realizzazione di un back office avanzato per la gestione, la protezione e la vendita di fotografie attraverso un sistema di licenza editoriale.

 


Nel 2000 ha iniziato la consulenza presso Grafica Internazionale / TR Associati.
Per questa società Francesco Crisafi ha sviluppato diversi prodotti online e offline (gestione preventivi, fatturazione, gestione produzioni, cartellino elettronico).

Visualizza portfolioVisualizza portfolio